CRONACA

COMMERCIO: CONSENTITE LE VENDITE PROMOZIONALI

L’avvio dei saldi è fissato al 2 agosto

Accogliendo le richieste di Confcommercio e Confesercenti, che hanno segnalato difficoltà di vendite per la crisi pandemica, la Giunta ha abolito il divieto di vendite promozionali dei prodotti del settore merceologico non alimentare di carattere stagionale, nel periodo precedente i saldi.

L’avvio dei saldi è stato invece fissato il 2 agosto, sino al 30 settembre 2021

Back to top button