CULTURA E EVENTI

CORO “SS. ANNUNZIATA” RIONERO IN VULTURE (PZ)

In occasione dei solenni festeggiamenti in onore della Madonna di Sirino (27 settembre 2020) Regina e Protettrice della città di Lagonegro, il Coro “SS. Annunziata ” di Rionero in Vulture diretto dal M° Gianni Marino presenterà un concerto-meditazione sulla cura della casa comune dal titolo «LAUDATO SI’».

Un modo del tutto inconsueto per trasmettere attraverso il vasto campo dell’arte il messaggio che il Santo Padre Francesco ha voluto lanciare con la sua seconda enciclica dal titolo omonimo ripreso, come facilmente intuibile, dal Cantico delle creature di San Francesco, che loda il Signore per tutto il creato. Benché porti la data del 24 maggio 2015solennità di Pentecoste, il testo è stato reso pubblico solo il 18 giugno successivo.

Come ha precisato, a tal proposito, Papa Francesco «Non si tratta di un’enciclica verde ma di un’enciclica sociale» per questo l’argomento attorno al quale tutto si muove all’interno del trattato è l’interconnessione tra crisi ambientale e crisi sociale dell’umanità.

Questo concerto, già replicato più volte con larghissima partecipazione e successo, è stato onorato dalla presenza di Mons. Enrico Dal Covolo (Magnifico Rettore della Pontificia Università Lateranense di Roma), Mons. Gianfranco Todisco (Vescovo emerito di Melfi-Rapolla-Venosa) e Mons. Rocco Talucci (Arcivescovo emerito di Brindisi-Ostuni) che hanno particolarmente apprezzato l’innovativa proposta evangelizzatrice del Coro Parrocchiale.

Il momento musicale, come anticipato, si servirà del più vasto campo artistico: dal canto alle immagini, alla proiezione dei vari messaggi che lancia l’enciclica papale.

Tutti i frammenti utilizzati all’interno del recital sono stati commentati da don Rocco Di Pierro (Parroco “SS. Annunziata” Rionero) e saranno letti durante la rappresentazione da due narratori di concerto con il passo specifico del Santo Padre.

Il coro, dall’altra parte, interverrà accompagnato da un ensemble musicale con brani a tema quali San Damiano, Alto e Glorioso Dio, Germoglio, Ecco l’Acqua, In Unità, Sei milioni di Uomini / Semina la Pace.

Durante il concerto-meditazione avrà spazio, come opportuno data la rappresentazione nella sua città di origine, un breve omaggio al cantautore Mango con le letture di alcune delle sue più significative poesie.

Le immagini che saranno proiettate nel corso della serata, sono curate e ricercate dalla prof.ssa Filomena Barozzino; durante il concerto sarà presente l’artista Angelo Ermanno in arte DIALKAN che andrà a realizzare un’opera a tema.

Lo spettacolo si svolgerà, secondo le ultime disposizioni ministeriali anti-Covid19, domenica 27 settembre 2020 all’interno della chiesa di San Nicola di Bari, concattedrale della diocesi di Tursi – Lagonegro.

Poiché la capienza della chiesa sarà contingentata ad un numero limitato di partecipanti, lo spettacolo andrà in scena due volte: alle 19:30 ed alle 21:30.

Back to top button