CRONACA

SVILUPPO BASILICATA E SMART WORKING: DA NECESSITÀ A OPPORTUNITÀ

Sviluppo Basilicata ha effettuato oggi il primo webinar gratuito sul tema ‘Piccoli Prestiti: domande e risposte live’.

“Abbiamo voluto inaugurare questa stagione forzata di Smart Working causa Covid-19 – dichiara l’amministratrice unica di Sviluppo Basilicata, Gabriella Megale – con lo slogan “Noi non ci fermiamo, noi lavoriamo da casa!”.

Questo periodo ha per noi un grande significato. Si tratta di una necessità che possiamo sfruttare come test, da trasformare in opportunità.

E così lo smart working ha mostrato i suoi frutti: il lavoro è andato avanti anche più spedito, abbiamo continuato con la stessa tenacia a dare risposte alle imprese, ad assistere il nostro azionista senza nessun rallentamento. In molti casi – aggiunge Megale – il lavoro si è pure velocizzato perché sono state adottate procedure più snelle e perché ci siamo fatti supportare dalla tecnologia. Ed è così che abbiamo registrato l’ultimo grande risultato.

Oggi, di concerto con la Regione Basilicata, abbiamo lanciato un seminario on-line sulla misura di recente pubblicata dalla Regione, “Piccoli Prestiti”, un finanziamento a tasso zero da 5 a 30 mila euro, che servirà alle imprese ad ammortizzare il colpo di questo grande dramma.

Il risultato è che a fronte dei 100 partecipanti che potevano assistere ai lavori sono pervenute circa 500 richieste.

Questo risultato rafforza la convinzione del lavoro che Sviluppo Basilicata deve fare sul territorio con e per le imprese, rafforza il legame che ci unisce con gli uffici regionali nel lavoro quotidiano, rafforza l’impegno che mettiamo quotidianamente nel nostro lavoro, e che oggi, con il successo di questa iniziativa, ci ripaga di tutti gli sforzi. Iniziativa che vogliamo specificarlo, ha avuto un costo pari a zero perché completamente ideata e realizzata senza alcuna assistenza esterna. Usiamo la tecnologia, alleggeriamo le procedure, velocizziamo le risposte.

Questo ci insegna lo smart working, a questo ci costringe questo infausto momento, ma da questo periodo, da questa lezione, ne usciremo tutti migliori.

Voglio ringraziare tutti i 500 utenti che oggi erano connessi con la promessa che nessuno rimarrà fuori e che quindi nei prossimi giorni programmeremo altri appuntamenti al fine di dare la possibilità a tutti di partecipare. Anche se distanti, la nostra assistenza non si ferma”.

L’assessore regionale Francesco Cupparo si è unito ai lavori per un saluto e per portare la propria testimonianza sul lavoro che la Regione sta svolgendo per fronteggiare l’emergenza. “Sono molto soddisfatto del lavoro fatto da Sviluppo Basilicata in sinergia con il mio Dipartimento e gli altri Uffici regionali.

L’obiettivo – ha detto il componente del governo regionale – è quello di continuare a lavorare con tutte le Associazioni datoriali, i Sindacati e gli Ordini professionali, in maniera coordinata e sinergica, perché così possiamo migliorare il prodotto del nostro operato, lasciando da parte polemiche sterili che non apportano alcun contributo.

Il successo dell’iniziativa di oggi ha evidenziato quanto bisogno ci sia di risposte concrete, di vicinanza e di assistenza, che noi tutti, me in primis, siamo disposti a fornire”.

Ai lavori hanno partecipato imprenditori, consulenti e commercialisti. Erano presenti i Coordinatori del Gruppo di lavoro per le attività produttive, Avv. Gerardina Sileo e Ing. Vincenzo Acito e la Dirigente del Dipartimento Attività Produttive, Ing. Giuseppina Lovecchio.

Il prossimo appuntamento è fissato per domani mercoledì 8 aprile alle ore 11:00.

Back to top button