CULTURA E EVENTI

Vera Slepoj e Rosa Gentile hanno ricevuto medaglia commemorativa del Senato dalla Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati

Per la promozione della cultura con il premio nazionale "I Sassi di Matera"

Le fondatrici del Premio Letterario Nazionale “I Sassi” Matera, Vera Slepoj e Rosa Gentile, hanno ricevuto questa dalla Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, la medaglia commemorativa del Senato, nell’ambito delle iniziative per la promozione della cultura promosse dal Senato di cui il Premio ha l’alto patrocinio.

Alla cerimonia hanno partecipato la scrittrice Francesca Capossele che con l’opera “Nel caso non mi riconoscessi” (Fandango) si è aggiudicata la prima edizione, l’Editore, Antonio Latorre dell’Associazione Matera Diffusa, il maestro Gianni Cudin, rappresentanti di Helvetia Assicurazione, sponsor del Premio.

Le fondatrici del Premio, già a lavoro per la nuova edizione, dando prova di guardare oltre il 2019 quale anno per la Capitale Europea della Cultura, hanno consegnato alla Casellati una pregevole opera bronzea realizzata dal maestro Gianni Cudin ed hanno proposto che per l’edizione 2020 il Senato indichi una terna di giurati tra i quali individuare quello da nominare per la nuova Giuria.

Ideato da Vera Slepoj (psicologa psicoanalista, Autrice di pubblicazioni scientifiche e divulgative) e dalla Presidente Confartigianato Matera Rosa Gentile, “I Sassi” Matera, rappresenta il primo premio nazionale dedicato alla Capitale Europea della Cultura 2019 e nasce come riconoscimento alla grande arte del romanzo d’autore, che in ogni pagina antica, moderna, conosciuta o sconosciuta è scrittura d’amore.

Il Premio oltre all’alto patrocinio del Senato della Repubblica, del MIPAAFT (Ministero Agricoltura), ha quelli della Provincia di Matera della Regione Basilicata, Matera2019 Open Future, Le Terre di Aristeo, Confartigianato Matera, Found Story Engagement Factory e tra gli sponsor BCC Basilicata e Helvetia Assicurazione.

“Un Premio -ha affermato Vera Slepo – che vuole essere un tributo ad una città ricca di storia e di cultura come Matera, colmando la mancanza di un premio letterario nazionale di letteratura e narrativa legato alla “città dei sassi”.

Rosa Gentile ha annunciato la creazione di un Osservatorio dei Premi Letterari nei Paesi Europei che in occasione del Premio ogni anno svolga un monitoraggio sui numerosissimi Premi Letterari che si svolgono nei Paesi dell’ Ue esprimendo soddisfazione per la riuscita della prima edizione in particolare per l’interesse mostrato da autori ed editori.

Gentile ha sottolineato che Il Premio accompagna la crescita culturale del nostro territorio attraverso l’individuazione di percorsi legati ad un sistema di sviluppo sociale ed economico”.

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close