CRONACA

Tirocini gratuiti all’estero per 100 studenti lucani con il progetto TRA.IN.E.E. Go ON

Anche quest’anno Confindustria Basilicata offre la possibilità a 100 neodiplomati lucani di svolgere tirocini completamente gratuiti all’estero, allo scopo di rafforzarne le competenze professionali con esperienze dirette on the job.

Grazie al progetto “TRA.IN.E.E. Go ON”, organizzato nell’ambito del programma Erasmus Plus, i ragazzi che hanno appena terminato le scuole superiori e che verranno selezionati, potranno svolgere i tirocini in aziende leader nei settori metalmeccanico e turistico in cinque Paesi europei: Germania, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Belgio.

L’esperienza on the job avrà una durata di 120 giorni (4 mesi) e sarà senza costi a carico dei beneficiari, grazie alle borse di studio messe a disposizione dai bandi che verranno pubblicati periodicamente.

I beneficiari del progetto, quindi, non dovranno sostenere alcuna spesa di trasporti, alloggio e preparazione linguistica obbligatoria prima della partenza.

I dettagli verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà domani mattina, alle ore 11.30, presso la sede di Potenza di Confindustria Basilicata (via Di Giura, Centro direzionale).

Interverranno la vicepresidente alle politiche per la Formazione di Confindustria Basilicata, Margherita Perretti e la referente di Glocal srl, partner tecnico del progetto , Stefania Cafaggi.

L’incontro con la stampa sarà anche occasione per presentare i dati relativi agli esiti occupazionali del progetto che si è chiuso nel 2018.

Altri partner del progetto sono: IIS “Einstein – De Lorenzo” di Potenza; IIS “Gasparrini” di Melfi; Istituto omnicomprensivo “Potenza6 agosto 1860″ di Corleto Perticara”; Istituto “Petruccelli della Gattina” di Moliterno; IPSIA “Giorgio” di Potenza; Istituto Superiore “Turi” di Matera; IIS “Righetti” di Melfi, Istituto Alberghiero “Di Pasca” di Potenza”.

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close