CRONACA

FATTURAZIONE ELETTRONICA: SEMINARIO DI CONFINDUSTRIA BASILICATA

Cosa cambia, come funziona e soprattutto quali sono i nuovi adempimenti introdotti dalla fatturazione elettronica che, come previsto dalla Finanziaria 2018, sarà obbligatoria – ricorda Confindustria in una nota – a partire dall’1 gennaio tra privati titolari di partita Iva.

La società di servizi Conforma – Confindustria Basilicata formazione, ha dedicato un seminario per approfondire tutti questi aspetti, realizzato in collaborazione con Ance Basilicata, l’Agenzia delle Entrate di Basilicata e il patrocinio dell’Unione dei Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Potenza.

Un’iniziativa che ha fatto registrare un ottimo successo di presenze e molto interesse da parte di imprese associate e professionisti.

L’appuntamento informativo è stata anche occasione per chiarire alcuni aspetti che hanno generato allarmismi in vista della sua introduzione.

La diffusione della fatturazione elettronica, infatti, può rappresentare un fattore cruciale per l’evoluzione e la digitalizzazione del Paese, poiché potenzialmente in grado di favorire l’ammodernamento e la semplificazione, non solo dei processi gestionali delle imprese, ma anche delle procedure di “audit” dell’Amministrazione finanziaria.

Back to top button