COMUNICATI STAMPACULTURA E EVENTI

Tavolozze di grandi pittori in mostra alle Gallerie d’Italia

Nelle foto del tedesco Schaller. A Milano dal primo luglio

Le Gallerie d’Italia ospitano a Milano le fotografie di diciannove tavolozze appartenute a grandi pittori dell’Ottocento e del Novecento, ritratti indiretti degli artisti e della loro produzione realizzati dal fotografo e artista tedesco Matthias Schaller.

Si intitola ‘Matthias Schaller.

Das Meisterstuck’ la mostra allestita nel museo di Intesa Sanpaolo e visitabile dal primo luglio al 28 agosto in cui le tavolozze sono intese come una finestra affacciata sul genio creativo dell’artista, come un paesaggio astratto della produzione pittorica, o, in altre parole, la pittura prima della pittura.

La tavolozza è un oggetto che si trova in quasi tutti gli studi dei pittori. Una “opera – per dirla con le parole di Kandinsky – spesso più bella di qualsiasi opera”.

Nel corso della sua ricerca, Schaller ha fotografato tavolozze dai principali musei europei, da fondazioni private, da familiari degli artisti e da collezionisti privati. Esposte alle Gallerie d’Italia le tavolozze, tra gli altri, di Francis Bacon, Marc Chagall, Eugène Delacroix, Natalia Goncharova, Wassily Kandinsky, Edouard Manet, Henri Matisse, Joan Mirò, Piet Mondrian, Giorgio Morandi, Edvard Munch, William Turner, Cy Twombly. La fotografia della tavolozza di Giorgio De Chirico è posta in dialogo con il dipinto dello stesso artista, Manichini in riva al mare (1926), appartenente alle collezioni di Intesa Sanpaolo.

ANSA

Back to top button