CULTURA E EVENTI

MATERA PALCOSCENICO DI DUE MERAVIGLIOSI ABITI A TEMA DELLA STILISTA CARMELA FORTUNATO

IDEATRICE DI UN'IMPORTANTE INIZIATIVA TESA A PROMUOVERE E VALORIZZARE ANCHE ATTRAVERSO LA MODA I BORGHI PIU`BELLI DELLA BASILICATA.

Le strade per arrivare ai borghi della citta`si sono trasformate in una lunga passerella a cielo aperto, i turisti e i residenti di Matera hanno condiviso con grande entusiasmo questa concreta occasione di creativita`regalando applausi, sorrisi, complimenti e anche numerosi selfie.

Uno degli abiti della Stilista e`stato realizzato proprio come omaggio alla bellissima Matera, ricorda in alcuni dettagli il costume tipico lucano, reinterpretato, camicia in seta bianca, gonnellone lungo scuro con sopra dipinti due Cucu`(fischietto in terracotta simbolo dell’artigianato artistico di Matera) arricchita con meravigliosi inserti all’uncinetto e alla base il famoso “puntino” (merletto) anch’esso all’uncinetto, a ricordare preziosi lavori che realizzavano le nonne e bisnonne lucane, a segnare il punto vita il famoso corsetto con le stringhe e poi ancora una borsa sempre creazione della Stilista.

E poi non poteva mancare , visto i tempi che stiamo vivendo, un abito ispirato alla PACE.

Un tubino nero a manica lunga con inserti oro, sul davanti una colomba bianca simbolo universale di pace e di riconciliazione, poi il giallo e il blu i colori della bandiera Ucraina il tutto per inviare attraverso la moda un segnale di solidarieta`ad un paese ormai massacrato, affermando fortemente il diritto alla Pace, dichiara la Stilista.

La scelta di inziare con questa iniziativa proprio partendo da Matera non e`casuale ma voluta in quanto citta `della Pace e citta`piena di storia, tradizioni, meravigliosi luoghi, sapori, colori che la Stilista vuole far dialogare con l’allegria, la fantasia e la creativita`della Moda.

Un’intesa che attraverso quest’iniziativa chiamata “LA MODA VESTE I BORGHI LUCANI” servira`a recuperare tutto cio`che abbiamo perso negli ultimi anni.

Dichiara la Stilista, il mio appello va a tutti i Sindaci Lucani, ripartiamo da qui non abbandoniamo le nostre preziose tradizioni, la nostra terra e`una miniera d’ispirazioni dalle mille sfaccettature, con le sue bellezze e tutti i suoi tesori nascosti, il mio legame profondo e autentico sara`motivo di grande impegno, un rito che servira`ad adattare, arricchire e trasformare l’ispirazione che viene dai nostri avi in modo che diventi qualcosa di nuovo.

Back to top button