CULTURA E EVENTI

Vinitaly Verona riparte in presenza, 4.400 espositori Alla fiera 700 top buyer esteri da 50 Paesi

VERONA, 10 APR – La Fiera di Verona ha riaperto oggi le porte del Vinitaly, il salone internazionale del vino e dei distillati (10-13 aprile), che dopo due anni segnati dalle restrizioni per il Covid torna in presenza di pubblico.

Sono 4.400 le aziende espositrici presenti alla manifestazione, il cui carattere mondiale è confermato dalla presenza di 700 top buyer esteri da 50 Paesi già accreditati. Oltre 30 i convegni e 76 le degustazioni in calendario.

In contemporanea a Vinitaly anche Sol&Agrifood, il salone dell’agroalimentare di qualità, ed Enolitech, il salone delle tecnologie per la produzione di vino, olio e birra.

A taglio del nastro il ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli, il governatore veneto Luca Zaia, i l presidente dell’ente fieristico, Maurizio Danese e il sindaco di Verona Federico Sboarina.

ANSA

Back to top button