CULTURA E EVENTI

Apt, la Basilicata a Travelux e Discover Italy

Dopo l’ottimo riscontro avuto a Dubai dove il direttore generale dell’APT, Antonio Nicoletti, ha presentato a giornalisti e buyers internazionali l’offerta turistica lucana, la Basilicata parteciperà ad altri due importanti appuntamenti in Italia: Travelux (Venezia, 4-7 aprile) e Discover Italy (Sestri Levante, 7 aprile).

Dal 4 al 7 aprile, la Basilicata sarà per la prima volta a Venezia in occasione del Travelux, un evento B2b leader nel segmento lusso per l’offerta Italia, giunto alla sua 5^ edizione.

Con l’APT saranno presenti alcuni operatori – seller dell’offerta lusso regionale, dagli hotel 5 stelle alle masserie resort, abbracciando tutte le aree della regione: Matera, Vulture, hinterland potentino e costa ionica.

Domani, 5 aprile, il direttore generale dell’Apt Basilicata, Antonio Nicoletti, presenterà l’offerta turistica lucana a una decina di giornalisti delle più importanti testate specializzate, italiane e straniere.

Al termine della manifestazione, così come fatto al termine della Borsa Mediterranea del turismo, quando l’Apt portò in Basilicata 18 operatori internazionali, è previsto un post-tour. In particolare, l’Apt porterà in Basilicata alcuni top buyers del segmento lusso provenienti da tutto il mondo.

Il 7 aprile la Basilicata prenderà parte alla 6^ edizione di Discover Italy, un workshop dedicato esclusivamente all’Incoming in cui sarà possibile incontrare buyer provenienti da tutto il mondo, in particolare Europa, Americhe, Russia, Medio Oriente e Penisola Arabica.

Con l’ausilio di un innovativo sistema di automatching, che in automatico genera l’80% degli appuntamenti, sulla base del grado di affinità delle profilazioni, l’APT e gli operatori presenti potranno incontrare buyer specializzati nei segmenti Mice (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions), tempo libero e lusso.

“Rispetto ad altri segmenti di turismo – dichiara il Direttore APT Basilicata Antonio Nicoletti – il turismo internazionale e quello lusso possono risultare particolarmente utili per lo sviluppo delle economie locali. Sono fasce con maggior propensione al viaggio e alla spesa, e in particolare il settore lusso ha dimostrato di non subire flessioni neanche a in piena pandemia.

È per questo che come APT stiamo realizzando azioni rivolte a questi target, in attuazione del programma PARTI Basilicata, del Piano Strategico del Marketing Turistico e delle priorità contenute in questi documenti di programmazione.

Ci aiutano il successo internazionale di un personaggio glamour come James Bond, che ha trascorso la sua luna di miele cinematografica tra Maratea e Matera, e ci aiuta la strutturazione dell’offerta ricettiva, che da Matera raggiunge i diversi territori lucani costituendo così un ventaglio estremamente vario di attività ed esperienze.

Anche grazie all’apertura di nuovi voli internazionali dagli aeroporti di Bari e di Napoli, possiamo affermare che la Basilicata si presenta come una vera novità per chi vuol scoprire una parte d’Italia in grado di sorprendere, affascinare ed emozionare”.

Back to top button