CALCIO & SPORT

Futsal Senise presidente Cappuccio nostro obiettivo rimane la salvezza

Il Futsal Senise sabato scorso ha riposato ma gli occhi del numero uno bianconero Giuseppe Cappuccio, in attesa del match con la Diaz Bisceglie, sono stati rivolti alle altre partite di campionato…:

“Sabato i miei occhi sono stati puntati sulle altre compagini e ho vissuto la serata con un pizzico d’apprensione visti i risultati che sono usciti. Sono, però, fiducioso per le prossime gare in cui cercheremo di mantenere il vantaggio sulle ultime. Saranno tutte finali…”.

Come sta il gruppo?:

“In questi giorni i ragazzi si sono allenati ottimamente e con la testa alla Diaz. Sarà la prima finale. I ragazzi hanno tanta voglia di vincere anche se ogni risultato dipende da varie circostanze”.

Parliamo della Diaz Bisceglie…:

“C’è rammarico per il ko a tavolino della gara d’andata: anche in virtù di quel punto perso cercheremo di conquistare il risultato pieno rispettando l’avversario. In questo campionato ho visto tutte ottime squadre: i biscegliesi sono tra queste e sono ben allenati. Ci proveremo”.

Un parere su questo girone di serie B:

“E’ molto duro. Siamo partiti in sordina ma con il tempo abbiamo conquistato ottimi risultati. Ci manca qualche punto.

L’obiettivo resta sempre quello della salvezza che per noi rappresenterebbe un nuovo piccolo miracolo sportivo. C’è tanta voglia e determinazione”.

Uno sguardo all’U19:

“Per la nostra U19 è un campionato particolare visto che scendono in campo ragazzi che dovrebbero giocare in U17. Stiamo onorando al massimo la competizione con i nostri atleti che in molte circostanze se la sono giocando alla pari.

Onore a questi ragazzi, che nonostante la non buona posizione di graduatoria, stanno disputando un ottimo torneo. Hanno voglia di crescere”.

Back to top button