POLITICA

SS 18, MERRA: “PRESTO NEL VIVO DEL CANTIERE”

L’assessore: “Concluso iter autorizzativo, martedì 22 febbraio presentazione del progetto e dei lavori a Maratea”

È arrivato l’atteso via libera della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio, che ha rilasciato il parere favorevole per l’inizio dei lavori che serviranno a realizzare due gallerie, per un’estensione di circa due chilometri, lungo la statale 18 Tirrena nel territorio di Maratea.

Ad annunciarlo con soddisfazione, l’Assessore regionale ad Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra, che nelle ultime settimane ha cercato di accelerare i passaggi per arrivare alla conclusione dell’iter istruttorio.

“È da poco arrivato – dice l’esponente della giunta regionale – il parere propedeutico della Soprintendenza competente per territorio, che consentirà finalmente l’inizio dei lavori, utili per mettere in sicurezza la viabilità e per consentire collegamenti migliori con la nostra Perla del Tirreno.

La presentazione dell’ambizioso progetto della nuova Statale 18, le diverse tappe di cantiere e tutto quanto utile per rassicurare le comunità – fa sapere l’Assessore – si terrà martedì 22 febbraio a Maratea, con inizio alle ore 16.

Il sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli comunicherà il luogo dell’evento e le modalità di partecipazione. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che con impegno e abnegazione hanno permesso di arrivare a questo risultato: dal sindaco di Maratea alla Soprintendenza, dagli uffici dei Dipartimento Infrastrutture a quelli del Dipartimento Ambiente.

Maratea è il più bel borgo della costa tirrenica ed è l’orgoglio di tutti noi lucani: per questo motivo – conclude Merra – merita sempre maggiori e più sicure opportunità di accesso”.

 

Back to top button