CULTURA E EVENTI

A Parigi visita virtuale di Notre-Dame in 3D Tour immersivo fino a fine anno alla Grande Arche de la Défense

PARIGI – “Éternelle Notre-Dame”, eterna Notre-Dame-de-Paris: in attesa della fine dei restauri della cattedrale parigina andata parzialmente distrutta dal terribile incendio del 15 aprile 2019 – e la cui riapertura non dovrebbe avvenire prima del 2024 – è stata inaugurata alla Grande Arche de la Défense, alle porte di Parigi, una visita virtuale che consente un’immersione totale nella storia della cattedrale.

Intitolata ‘Eternelle Notre-Dame’, la spettacolare visita in 3D – a condizione che si amino le sensazioni forti e non si soffra di vertigini – è riservata ai maggiori di 11 anni muniti di green pass, per un costo di 30 euro a biglietto.

Situato all’interno della Grande Arche de la Fraternité, lo spazio fisico reale di 500 metri quadri dove si accede con casco virtuale può accogliere fino a 50 persone per un tour immersivo, dal Medioevo fino ai nostri giorni, di uno degli edifici simbolo della Francia e dell’Europa.

Aperto almeno fino alla fine del 2022, il tour virtuale di Notre-Dame-de-Paris dura 45 minuti. E stato promosso, tra gli altri, dall’operatore Orange, in partenariato con il comune di Parigi e la diocesi.

Il 30 per cento del prezzo del biglietto andrà a beneficio dell’ente incaricato dei restauri nonché alla Fondation Notre-Dame per il finanziamento dell’allestimento interno.

ANSA

 

Back to top button