CULTURA E EVENTI

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE I SASSI-MATERA EDIZIONE 2020-2021: I TRE FINALISTI

La Giuria comunica l’assegnazione del Premio speciale per la cultura nelle Istituzioni :  al Dottor Ugo Zampetti, Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, con la seguente motivazione: “per l’impegno profuso, grazie al suo costante impulso e alla sua guida, dall’Amministrazione della Presidenza della Repubblica nella promozione dell’arte e del design italiani attraverso la realizzazione dell’iniziativa “Quirinale contemporaneo”, espressione di un proficuo dialogo tra mondo delle istituzioni pubbliche e mondo dell’arte; l’operazione ha consentito di acquisire a titolo gratuito, e di esporre ai visitatori, circa 100 opere d’arte contemporanea e 100 oggetti di design, importante testimonianza dell’eccellenza italiana in questi settori”.

I vincitori di altri tre  Premi Speciali istituiti – Premio speciale  per la Letteratura dei territorio; Menzione Speciale per La Letteratura di Genere; Premio speciale  “Helvetia”  –    Opera Prima –  saranno comunicati durante la cerimonia di premiazione che avverrà il 18 dicembre prossimo a Matera presso Palazzo Lanfranchi, inizio ore 18, nel rispetto delle normative vigenti legate al Covid-19.

Ideato dalla dott.ssa Vera Slepoj – psicoterapeuta e scrittrice, presiede la Federazione italiana psicologi e l’International Health Observatory, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche- e da Rosa Gentile – dirigente regionale e nazionale Confartigianato; molte le attività nel sociale e nella cultura che l’hanno impegnata negli anni –   “I Sassi” Matera nasce come riconoscimento alla città di Matera.

Una città ricca di storia e tradizione culturale come Matera, grazie all’iniziativa delle fondatrici del Premio, si è legata ad un concorso letterario che celebra il meglio della letteratura italiana contemporanea.

Al vincitore sarà riconosciuta la somma di euro duemila e gli verrà consegnata un’opera bronzea realizzata per l’occasione dal maestro Gianni Cudin, così come agli altri due finalisti.

La giuria del Premio “I Sassi” Matera è composta da: Vera Slepoj (Presidente del Premio) Rosa Gentile (Presidente del Premio) Gianarturo Ferrari (Presidente della Giuria) Raffaele La Capria (Presidente Onorario), Gaetano Cappelli, Alberto Bertoni, Marina Valensise, Lorenzo Capellini, Sergio Scapagnini, Massimo Onofri, Roberto Pazzi, Oreste Lo Pomo.

La scrittrice Francesca Capossele con l’opera “Nel caso non mi riconoscessi” (Fandango) si è aggiudicata la prima edizione del Premio. Lo scorso anno il Premio non si è svolto causa pandemia.

La Giuria della seconda-terza edizione Premio Letterario Nazionale “I Sassi”-Matera 2020-2021 ha diffuso l’elenco degli autori finalisti e delle opere.

Questo l’elenco:

Giancarlo Marinelli-  “11”

 La nave di Teseo – Editore

Maurizio Torchio – L’invulnerabile altrove

Einaudi – Editore

Imma Vitelli – La guerra di Nina

Longanesi – Editore

 

Back to top button