CULTURA E EVENTI

Il Governatore del Distretto Rotary di Puglia e Basilicata in visita a Senise

Il Governatore del Distretto Rotary di Puglia e Basilicata, Gianvito Giannelli, è stato in visita ufficiale a Senise, al Rotary Club Senise Sinnia, uno dei 57 club del Distretto 2120.

La visita del Governatore è uno degli eventi più importanti dell’Anno Rotariano ed è utile non solo per intensificare i rapporti con i club ma soprattutto per conoscere da vicino le problematiche che insieme si possono affrontare.

Giannelli, , giurista e accademico, è stato accolto dal presidente del club senisese, l’Ing. Domenico Totaro, in uno scambio reciproco e intenso di programmi e intenti.

‘’Il Governatore ha mostrato molta soddisfazione per la ripresa delle attività del nostro club- ha spiegato Totaro- nel nostro incontro sono state tante le tematiche affrontate, tutti i progetti distrettuali da quelli sulla scuola, alla pandemia, fino alle tante iniziative culturali che il distretto porta avanti’’.

Il presidente Totaro ha inoltre dato il benvenuto e presentato al Governatore il già socio rotariano l’avv. Italo Grillo trasferitosi da altro club per unirsi e lavorare insieme nell’attivo Club Senise Sinnia.

Presente all’incontro un gruppo di giovani professionisti e universitari, coordinato dalla studentessa Marianna Melfi, che già da un po’ di tempo seguono con attenzione le iniziative rotariane del club senisese  e sono ora più che mai interessati ad avvicinarsi al mondo rotariano con la scommessa di far nascere da qui a poco anche il gruppo Rotaract del Senisese.

Il Governatore, nel breve e riservato incontro, si è felicemente compiaciuto della presenza offrendo massima disponibilità del Distretto ad ascoltare e collaborare con le iniziative che intendono portare avanti.

Tante le sollecitazioni arrivate dall’assemblea, molti gli interventi e gli spunti sulle future attività da parte del club senisese in materia di sanità, di ambiente e di sociale.

Durante la visita del Governatore è stata ufficializzato l’ingresso nel club della nuova socia  Vittoria Franchino, imprenditrice senisese.

Inoltre al prof. Filippo Gazzaneo e al dottor Giuseppe Caggiano è stato assegnato l’importante  riconoscimento delle stelle Paul Harris, che vengono assegnate a rotariani e non che si distinguono per i loro meriti.

Nel corso dei saluti finali la consorte del Governatore ha illustrato il suo progetto di service dal titolo:  un cuore per la Giustizia.

L’iniziativa si propone di installare presso ciascuna sede giudiziaria all’interno del Distretto Rotary 2120 un defibrillatore.

Si tratta di una esigenza molto sentita tra gli operatori della giustizia, tenendo presente che la maggior parte (se non tutte) le sedi giudiziarie mancano di apparecchiature di questo tipo.

Il progetto prevede non solo la fornitura dei dispositivi, ma anche la formazione degli utenti grazie alla collaborazione dei soci alcuni dei quali che hanno già dato la loro disponibilità.

 

 

 

 

Back to top button