CALCIO & SPORT

Futsal Senise: Punto prezioso contro la Diaz Bisceglie

Un buon punto per il Futsal Senise conquistato sul difficilissimo campo della Diaz Bisceglie. Termina 3-3 l’incontro che fino a pochi minuti dal termine vedeva i lucani sopra di un gol.

Sull’1-3 i biscegliesi riescono a rimontare grazie al quinto di movimento

Nel post gara queste le dichiarazioni del tecnico Nicola Masiello: “Abbiamo disputato una partita eccellente. Basti pensare che quattro giocatori hanno giocato 40′ per rendere merito ai ragazzi.

Purtroppo a fine gara abbiamo pagato oltremodo la stanchezza e la Diaz ci ha punito due volte con il portiere di movimento. Ma la gara dei ragazzi è stata encomiabile e avremmo meritato nettamente la vittoria. Peccato”.

LA CLASSIFICA: “Il punto è importante, non tanto per la classifica quanto per il morale.

Ci alleniamo con pochissimi giocatori e quindi non dobbiamo vedere il bicchiere mezzo vuoto per essere stati avanti per oltre 30′ di gara, ma dobbiamo prendere quanto di buono fatto e avere ancora più voglia di vincere la prossima”.

COSA E’ MANCATO?: “Per vincerla è mancato un po’ di cinismo nei momenti decisivi e abbiamo commesso delle ingenuità nel difendere il power play.

Detto questo ripeto: dobbiamo essere orgogliosi della prova della squadra e guardare con ottimismo al futuro”.

TABELLINO

DIAZ BISCEGLIE-FUTSAL SENISE (0-2) 3-3 Marcatori: 6’06” pt aut. De Liso (S), 12’06” pt De Fina (S), 4’34” st Cassanelli (D), 7’25” st Grandinetti (S), 14’56” Caggianelli (D), 17’38” st Divincenzo (D)

DIAZ BISCEGLIE: Sasso, Pedone, Monterisi, De Liso, Caggianelli, Graziani, Sellak, Cassanelli, Giannantonio, Divincenzo, Di Benedetto, Quintero. All.: Danisi

FUTSAL SENISE: Plaza, Grandinetti, Urgo, Capalbo, Pesce, De Fina, Di Pinto, Guerriero, Pellegrino, Giannace. All.: Masiello

Arbitri: Viviani di Nocera Inferiore e Arminio di Nola. Cronometrista: Matera di Molfetta

Note: Ammoniti: Grandinetti (S), Divicenzo (D) Espulsi: ne

Spettatori: Circa 70

Back to top button