CRONACA

SENISE: Progetto Non c’è battito da perdere: 05 defibrillatori installati

LA GIUNTA COMUNALE

VISTO il progetto “Non c’è battito da perdere”, allegato alla presente proposta, redatto dall’Assessore alla Sanità Dr. Francesco Marranchiello finalizzato a creare un’opera di avvicinamento e sensibilizzazione dei cittadini alle tematiche scientifiche, oggi più che mai al centro del dibattito.

DATO ATTO che il Comune di Senise è dotato di N° 1 defibrillatore semiautomatico esterno oggetto di una donazione in favore dell’Ente;
Che in virtù della realizzazione di tale progetto, sono stati acquistati ulteriori 4 defibrillatori semiautomatici esterni con Determinazione dell’UTC N. 320 del 18.12.2020, di cui 1 è oggetto di donazione temporanea al Centro Vaccinale di Senise.

DATO ATTO che tali dispositivi risultano essere gli unici strumenti efficaci per intervenire con rapidità su una persona colpita da arresto cardiaco, patologia che rappresenta il 10% dei decessi in Italia e oltre il 50% di quelli causati da problemi al cuore, dunque un vero e proprio salva vita in situazioni di emergenza

VISTA la legge 4 agosto 2021, n. 116, che entrerà in vigore il 28/08/2021, che incentiva la progressiva diffusione e l’utilizzazione dei defibrillatori semiautomatici e automatici esterni (DAE), prevedendo l’obbligo, tra gli altri, dell’installazione presso le sedi delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in cui siano impiegati almeno quindici dipendenti e che abbiano servizi aperti al pubblico;

VISTO che la medesima legge estende l’uso del defibrillatore semiautomatico o automatico, in assenza di personale sanitario o non sanitario formato, nei casi di sospetto arresto cardiaco anche a chi non sia in possesso di tale formazione, prevedendo l’applicazione dell’articolo 54 del codice penale a colui che, non essendo in possesso dei predetti requisiti, nel tentativo di prestare soccorso a una vittima di sospetto arresto cardiaco, utilizza un defibrillatore o procede alla rianimazione cardiopolmonare.

VISTA la proposta di deliberazione per la Giunta Comunale n.67 del 09/09/2021
Tutto ciò premesso
Acquisiti ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18.8.2000, n. 267 i preventivi pareri favorevoli di regolarità tecnica e contabile;

Con voti unanimi legalmente resi

DELIBERA

 

Di installare N°1 defibrillatore all’interno della Casa Comunale avente sede in Zona Mercato;

N° 4 defibrillatori in zone “strategiche” del centro abitato di Senise, indicate nell’allegata planimetria, che rappresentano le principali aree di aggregazione di persone nonché sedi di eventi e manifestazioni religiose e socio-culturali, e precisamente:

  •  L.go San Biagio (adiacente Macelleria Manieri)
  • –  Via A. De Gasperi (fronte Istituto scolastico Nicola Sole)
  • –  Zona Rotalupo (prossimità palazzine popolari)
  • –  P.zza Municipio (attuale sede del Centro vaccinale Covid 19)
Back to top button