CALCIO & SPORT

Taranto-Turris 0-0

Il Taranto ritrova il Campionato di Lega Pro dopo cinque anni.

L’ultima apparizione nel torneo di terza serie,si rivelò nefasta per la retrocessione in Serie D.

Il pallone racconta,come diceva il bravo collega Franco Zuccalà nel servizio di presentazione della giornata di Serie A il sabato nell’edizione del TG1 delle ore 13,30,che la squadra rossoblù allenata dal riconfermato tecnico Giuseppe Laterza,conquista un pareggio sofferto e meritato,al cospetto di una Turris ostica e composta da calciatori di categoria.

Il Taranto per raggiungere una permanenza tranquilla,non può prescindere dalla presenza di calciatori esperti,motivati e dotati di spessore,personalità e qualità.

Entro le ore 20 di domani il DS rossoblù Francesco Montervino perfezionerà le trattaive avviate per rinforzare l’organico a disposizione di Giuseppe Laterza.

In giornata ci sarà la firma del difensore centrale Classe 1986 Francesco Cosenza,a Taranto nella stagione sportiva 2005-2006,culminata con la vittoria del Campionato di Serie C2 nella finale Play-Off contro il Rende.Il calciatore deve rescindere il contratto che lo lega all’Alessandria.

Altri nomi presenti sul taccuino dello stesso Montervino,sono De Silvestro,De Feo e Piccoli in uscita dal Catania.

Sabato 4 Settembre alle ore 20,30 il Taranto è atteso dalla difficile trasferta di Campobasso.I molisani hanno pareggiato 1-1 allo stadio Partenio-Adriano Lombardi di Avellino.

Back to top button