POLITICA

Matteo Salvini in Basilicata per avvio campagna referendum sulla giustizia a Potenza,CastelMezzano e Matera

Il leader della Lega, Matteo Salvini è ritornato nella serata di venerdì 2 giugno in Basilicata per effettuare il primo tour in terra lucana dedicato alla campagna referendaria sulla giustizia.

Sono sei i referendum sulla giustizia targati Lega e Partito Radicale Transnazionale. La campagna durerà tre mesi e servono almeno 500 mila firme.

Dopo aver festeggiato il successo dell’Italia sul Belgio che ha permesso alla squadra di Mancini di conquistare le semifinali degli Europei di Calcio questa mattina Matteo Salvini ha avviato la promozione della campagna referendaria in piazza Matteotti a Potenza.

Alle iniziative partecipano il commissario regionale Roberto Marti, il senatore Pasquale Pepe, gli assessori regionali Donatella e Francesco Fanelli, il presidente del Consiglio regionale Carmine Cicala, i consiglieri regionali Nario Aliandro e Pasquale Cariello, il sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito, la coordinatrice della Lega Giovani Matera, Rossella Maragno, il consigliere comunale materano Francesco Lisurici, l’amministratore unico dell’Ater, Lucrezia Guida, l’amministratore del Consorzio Industriale di Matera, Rocco Fuina.

 

Back to top button