CRONACA

Sequestro di piante e fiori venduti abusivamente a Potenza

Nell’ ambito dei controlli predisposti dalla comandante Anna Bellobuono, secondo le indicazioni giunte dall’Amministrazione comunale e dall’assessore alle Attività produttive Stefania D’Ottavio, la Polizia locale ha proceduto al sequestro di piante e fiori venduti abusivamente. Il potenziamento dei controlli ha portato all’accertamento di violazioni per un totale di circa 10.000 euro. “

Il controllo sull’abusivismo commerciale – dichiara la comandante Bellobuono, è un’attività che la Polizia locale pone in essere quotidianamente e che, in questo periodo, caratterizzato dalla crisi originatasi a seguito dell’insorgere della pandemia da Coronavirus, diventa fondamentale per la tutela sia dei commercianti in regola sia, soprattutto, dei consumatori”.

Back to top button