POLITICA

TIS, la giunta regionale approva il nuovo programma. Aumenta anche l’indennità

L’assessore Cupparo. I comuni potranno utilizzare il personale in servizi di attività pubblica

Su proposta del Dipartimento Politiche del Lavoro guidato dall’Assessore Cupparo, nella seduta di Giunta regionale del 2  luglio 2020 è stata approvata, tra l’altro, la Delibera relativa alle “Azioni di accompagnamento ai beneficiari del programma TIS ed interventi mirati a componenti dei nuclei familiari”; Approvazione operazione di
“Concessione di un contributo straordinario per mitigare gli effetti economici negativi causati dalla mancata corresponsione del rimborso spese o dell’indennità di partecipazione mensili durante il periodo di sospensione”.
Con tale provvedimento sono stati delineati i seguenti punti:
– I Comuni (o altri Enti Pubblici) potranno utilizzare tale personale per servizi di pubblica utilità sottoscrivendo con ARLAB il cosiddetto “Patto di pubblica utilità”;
– Tale progetto formativo individuale di tirocinio prevede un impegno mensile di 120 ore, a fronte del riconoscimento dell’indennità di partecipazione pari ad euro 678,00, rispetto ai 450,00 attuali;
– Il progetto in questione avrà la durata di 12 mesi.
Condividi

Related Articles

Back to top button
Close