CRONACA

Uva da tavola, stagione è partita tardi

POTENZA, 26 AGO – La stagione dell’uva da tavola, “concentrata quasi esclusivamente nel Metapontino”, è partita in ritardo” e “risente di prezzi all’ingrosso scarsamente remunerativi per i produttori”.

Lo ha reso noto, in un comunicato, la Cia-Agricoltori di Matera. L’associazione degli agricoltori ha poi fatto riferimento “ai prezzi rilevati da Ismea nel Metapontino al 23 agosto scorso” evidenziando quindi che “il ritardo è dovuto alla maturazione dell’uva per le condizioni meteo della tarda primavera, come in Puglia, ha lasciato la strada aperta ai produttori spagnoli”.

(ANSA)

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close